Avrai notato in chiesa una porta in più: è la PORTA DELLA FEDE.

A cosa serve?

A ricordarci che l'il Ottobre il papa Benedetto XVI ha dichiarato aperto l'ANNO della FEDE.

Perchè?

Per ricordare i 50 anni del Concilio Vaticano II (11 Ottobre 1962 - 8 Dicembre 1965) e il 20° della pubblicazione del Catechismo della Chiesa Cattolica.

 

Quale lo scopo dell'Anno della Fede? (AdF)

Sarà un tempo quanto mai propizio per prendere o riprendere consapevolezza della nostra fede. Dio, ci ricorda il Papa, interessa sempre meno.

Che cosa si deve fare per vivere l'AdF?

Non si richiedono cose straordinarie, anche se occorrerà avere una conoscenza del Concilio Vaticano II e di che cosa abbia significato per tutta la Chiesa, come anche un accostamento al Catechismo della Chiesa Cattolica.

E allora?

Sarebbe sufficiente ridare senso e valore a gesti, preghiere, azioni che già si fanno.

Cioè?

Per esempio: il segno di croce fatto con fede, imparare e recitare il CREDO, l'Atto di fede; vivere la Domenica con regolarità in quanto Giorno del Signore; dire l'AMEN alla Comunione e dirlo come espressione di fede: è Gesù nel segno del pane; dare più spazio alla preghiera quotidiana, perchè senza Dio non si può costruire su basi solide; ritornare ai Sacramenti, se si sono tralasciati, o viverli non per abitudine; lasciarsi guidare dalla Parola di Dio; puntualità alla S. Messa per rispetto delle cose di Dio; conoscere meglio il Vangelo e l'insegnamento della Chiesa...; attenzione all'altro come segno di Dio.

Ritorniamo al segno della PORTA della FEDE.
Usala quando entri in chiesa, non schivarla e ogni volta

che la oltrepassi puoi dire:

Grazie, Signore, per il dono della fede!

Signore, aumenta la mia fede!

Signore, io credo, ma aiutami a credere di più!

Recita il CREDO, o l'Atto di fede.

Prega con la preghiera di Gesù: il Padre nostro. Insomma: è un segno che dovrebbe ricordarti l'impegno a vivere con fede o a chiedere il dono della fede.

E conte parrocchia quali iniziative proporre?

Il Consiglio Pastorale Parrocchiale offrirà degli aiuti in merito: impegnati a conoscerli e a parteciparvi. Anche a livello diocesano e cittadino ci saranno iniziative.

Quando si concluderà l'AdF?

Il 24 Novembre 2013, Festa di Cristo Re dell'universo.

Un'ultima parola?

Non lasciare cadere questa opportunità! Credere è avanzare nel cammino verso Dio.

Ultimo aggiornamento (Lunedì 07 Gennaio 2013 12:37)