Giorno di DIGIUNO e ASTINENZA

E' il giorno per sostare di fronte al Crocifisso per arginare la volontà di chi lo vuole eliminare. Per contemplare il corpo ferito, battuto, umiliato e riconoscere la grandezza del suo amore. Per chiedere perdono dei nostri peccati. Per esprimere la nostra gratitudine a Colui che con le sue piaghe ha guarito la nostra esistenza, con la sua morte ci ha strappati al potere del male.

- ORE 18,00 CELEBRAZIONE DELLA PASSIONE DEL SIGNORE

E' questa la vera celebrazione del VENERDÌ' SANTO: Liturgia della Parola, Adorazione della Croce e S. Comunione.

- ORE 21,00 VIA CRUCIS negli spazi attorno alla Chiesa

In casa si onori la CROCE con un lume acceso è si dia spazio al SILENZIO.