Carissimi

questo numero del nostro bollettino parrocchiale porterà nelle vostre case alcune realtà importanti, come le proposte per la QUARESIMA e la FESTA di S. CORRADO, il nostro Patrono: a lui infatti è dedicata la nostra Chiesa.

Altro elemento significativo è il nuovo CONSIGLIO PASTORALE, uscito dalle elezioni del 27 Gennaio.

Approfitto di questa occasione anche per fare un appello, già espresso il giorno del mio ingresso: vorrei conoscere le persone anziane o ammalate, che non possono uscire di casa: chiedo alle famiglie interessate, se lo credono opportuno, di informarmi, così da programmare l’incontro.

Auguro a tutti di voler vivere la QUARESIMA con spirito cristiano. Lo faccio con le parole del Papa nel suo messaggio a tutta la Chiesa per la Quaresima 2013: "In questo tempo di quaresima, in cui ci prepariamo a celebrare l'evento della Croce e della Risurrezione, nel quale l'amore di Dio ha redento il mondo e illuminato la storia, auguro a tutti voi di vivere questo tempo prezioso ravvivando la fede in Gesù Cristo, per entrare nel suo stesso circuito di amore verso il Padre e verso ogni fratello e sorella che incontriamo nella nostra vita. Per questo elevo la mia preghiera a Dio, mentre invoco su ciascuno e su ogni comunità la Benedizione del Signore". (Benedetto XVI).

IL PARROCO Don Roberto

 

 

Tra le ultime cose programmate dal Consiglio Pastorale prima del rinnovo, c'è anche la FESTA di S. CORRADO.

E' stata fissata per la Domenica 17 Febbraio e coinciderà con la Domenica di Quaresima.

 

Questo il programma:

Ultimo aggiornamento (Lunedì 18 Febbraio 2013 19:04)

Leggi tutto...

 

Nel periodo di Avvento don Francesco Cattadori è stato invitato in Parrocchia per un incontro di conoscenza e approfondimento sul Concilio Vaticano II, in occasione del 50° anniversario della sua indizione (11 ottobre 1962).

Don Francesco ha subito sottolineato come l'azione dello Spirito Santo abbia ispirato papa Giovanni XXIII (il cui pontificato doveva essere di transizione e di breve durata) ad indire il Concilio, a soli tre mesi dalla sua elezione a Pontefice. Infatti il 25 gennaio 1959, memoria della Conversione di S. Paolo, mentre si trovava nella Basilica di S. Paolo per la celebrazione conclusiva della settimana di preghiera per l'unità dei cristiani, annunciò in modo inaspettato e sorprendente l'indizione di un "Concilio ecumenico per la Chiesa universale per andare incontro alle presenti necessità del popolo cristiano".

Leggi tutto...

 

L'oratorio è il fulcro della proposta formativa e ricreativa che la parrocchia fa a bambini, ragazzi e giovani.

E' costituito da una grande famiglia che coinvolge sia i soggetti cui l'attività è rivolta, sia gli animatori, sia i genitori dei bambini, i ragazzi e i giovani; esso si prefigge, attraverso varie ed articolate proposte educative, di perseguire l'aggregazione delle persone e il senso di appartenenza alla comunità della Chiesa.

L'oratorio è di tatti, e richiede l'impegno di tutti per la buona riuscita degli obiettivi; chiunque può, in qualsiasi momento, scegliere di mettersi al suo servizio purché animato da una sincera e gioiosa passione per ogni persona.

Ultimo aggiornamento (Lunedì 18 Febbraio 2013 18:58)

Leggi tutto...

 

Il 27 gennaio scorso si è rinnovato con il voto dei par­rocchiani il Consiglio Parrocchiale, buona la partecipazione, 300 votanti che hanno permesso di raccogliere volti nuovi ed alcune conferme che potranno rappresentare la nostra Comunità.

Lo scopo del Consiglio è essenzialmente di carattere pastorale (can. 536, §1). Esso tende a prestare la propria opera alla parrocchia promuovendo in essa, sotto la guida del parroco, l'azione pastorale. In concreto si propone di ricercare, discutere e presentare pareri e suggerimenti concreti in ordine all'opera da svolgere in parrocchia".

Leggi tutto...

 
Altri articoli...